Contattaci:      
  • Ferrari BK
  • Blog
  • Le pavimentazioni filtranti continue eliminano il problema delle barriere architettoniche

Le pavimentazioni filtranti continue eliminano il problema delle barriere architettoniche
Verona - 28 aprile 2016


Quando piove, le nostre città sono un susseguirsi di pozzanghere e questo è dovuto principalmente all’utilizzo di pavimentazioni impermeabili, che impediscono l’assorbimento dell’acqua.
Per questo, sempre più spesso i regolamenti comunali impongono l'utiizzo di pavimentazioni in grado di smaltire le acque meteoriche. Molte di queste pavimentazioni drenanti sono forate ossia lasciano che l'acqua piovana raggiunga il sottosuolo attraverso dei fori In ambito pubblico, l'utiizzo di pavimentazioni drenanti forate presenta notevoli svantaggi in quanto costituiscono un impedimento al passaggio dei pedoni e rappresentano vere e proprie barriere architettoniche.
E' preferibile l'utilizzo di pavimentazioni filtranti continue come ben dimostrano i cantieri adiacenti alle chiese di Sant'Antonio Abbate del Vandorno e di S.MIchele (BI).
In entrambi i casi, sono stati realizzati lavori di riqualificazione dell'area attorno alla chiesa, al fine di rendere più facile il transito da parte dei pedoni e di consentire al contempo il naturale deflusso delle acque meteoriche.
v8 luserna drain
v8 pietra lavica drain


L'impasto filtrante di V8

V8 V10 luserna masselli

Per il parcheggio ed il sagrato è stato scelto V8, un massello autobloccante costituito da un impasto in “calcestruzzo poroso” che permette di raggiungere livelli di permeabilità all’acqua molto elevati, anche se in totale assenza di fori.
L’acqua può liberamente percolare attraverso il pavimento e raggiungere gli strati sottostanti. Si possono perciò creare superfici drenanti, prive di fori, senza barriere architettoniche e con colori naturali ed eleganti.

Anziani, persone che utilizzano passeggini e carrozzine: le pavimentazioni filtranti continue sono indispensabili negli ambienti pubblici.

Presso la chiesa di S.Michele, nel mese di settembre si svolge un importante festa patronale che attira molti visitatori ogni anno. "Per questo era fondamentale realizzare una superficie continua che rendesse agevole il passaggio ai pedoni, in particolar modo agli anziani, e a tutte le persone che utilizzanno carrozzine o passeggini" ha dichiarato l'Architetto Lucio Furno, responsabile dell'intervento.
Negli anni precedenti, gli espositori avevano avuto notevoli probllemi "La ghiaia rendeva difficili le operazioni di scarico merci e l'installazione degli stand" e "rendeva necessari continui e costosi lavori di manutenzione". Al contempo era necessario garantire che la pavimentazione avesse elevati livelli di permeabilità così come richiesto dal piano regolatore del Comune.
Filtrante, continuo e ... con un'innegabile valenza estetica
"Abbiamo scelto il massello V8 anche per la sua innegabile valenza estetica che ci ha consentito di creare un nesso con i muretti in pietra di luserna" sottolinea l'architetto Massimiliano Masserano che ha curato il progetto, la direzione lavori, il coordinamento di cantiere con il suo studio di architettura Masserano di Biella per la chiesa di San Antonio Abate del Vandorno. La tessitura variata e la colorazione stonalizzata si sono inserite perfettamente nel contesto architettonico.

Vai alla scheda di prodotto V8-V10 freccia avanti verde

Vai alle pavimentazioni Drenanti Ferrari BK freccia avanti verde

Progettisti

Area Progettisti - dedicato ai professionisti Area Progettisti - dedicato ai professionisti
Entra nella community:
accedi ai servizi dedicati ai professionisti.

Rivenditori

Diventa un rivenditore ufficiale Ferrari BK Diventa un rivenditore ufficiale Ferrari BK
Diventa un rivenditore Ferrari BK :
scopri come le soluzioni Ferrari BK
possono far crescere il tuo business.