Contattaci:      

Crescono le compravendite di abitazioni nel 2014:
un segnale incoraggiante per tutto il comparto dell'edilizia
Verona - 8 maggio 2015

Finalmente riparte anche il mercato immobiliare e la crisi sembra essere davvero alle spalle. Al MADE Expo avevamo respirato un'aria nuova, aria di svolta e un rinnovato entusiasmo tra progettisti e aziende, con tanti visitatori venuti in massa allo stand Ferrari BK per vedere le novità 2015.  Ora, quella che era solo una percezione è diventata realtà: anche le costruzioni si stanno rimettendo in moto.
L’Istat, dopo l’Agenzia delle Entrate, ha recentemente certificato la ripresa delle compravendite e dei mutui. Gli acquisti di alloggi nel 2014 sono stati superiori dell’1,6% rispetto al 2013, facendo segnare - per la prima volta dopo sette anni di cali consecutivi - un’inversione di tendenza. La ripresa si nota soprattutto nei grandi centri, mentre il Sud resta depresso. Una buona notizia  per tutto il comparto dell'edilizia che potrà consodlidarsi e trarre nuova spinta dalla ritrovata vitalità delle compravendite.

mercato immobiliare 2015La crescita delle transazioni è stata in particolare nel quarto trimestre, che fa registrare un +4,8% rispetto allo stesso periodo dell’anno prima.
L’incremento maggiore degli acquisti di case è stato nelle grandi città: +2,7% contro un aumento dello 0,7% delle altre città. Primato dei 15 centri metropolitani confermato anche nelle compravendite dell’ultimo trimestre dell’anno: +6,2% contro il 3,6% delle altre città.

Ci sono però aree del paese che non partecipano a questa crescita, o partecipano in misura molto più limitata: nelle regioni del Sud e nelle Isole il calo prosegue, con, rispettivamente, -0,1% e -1,5%. La vera ripresa c’è stata nelle quattro regioni del Centro, con +4,4%, e in quelle del Nordest: +3,1%. Anche il comparto degli immobili di impresa (negozi, uffici, immobili produttivi e artigianali) mostra segnali incoraggianti: +3,2% nel 2014 e +9,2% nell’ultimo trimestre. Tutte le aree del paese crescono, ma non quanto il Centro Italia che, mette a segno un +8,1% e uno strepitoso +24,6% nell’ultimo trimestre.

Se il trend sarà confermato, significherà che l’attività immobiliare si sta veramente rimettendo in moto, anche se non bisogna dimenticare che si ricomincia da volumi dimezzati rispetto a nove anni fa. Restando ai dati appena diffusi, si tratta senza dubbio di un segnale incoraggiante che ridà nuova fiducia ad imprese e produttori.

Progettisti

Area Progettisti - dedicato ai professionisti Area Progettisti - dedicato ai professionisti
Entra nella community:
accedi ai servizi dedicati ai professionisti.

Rivenditori

Diventa un rivenditore ufficiale Ferrari BK Diventa un rivenditore ufficiale Ferrari BK
Diventa un rivenditore Ferrari BK :
scopri come le soluzioni Ferrari BK
possono far crescere il tuo business.