Drenanti e filtranti

Belle, drenanti, ed ecosostenibili.

Pavimentazioni

Se all'impermeabilizzazione del suolo si unisce una scarsa manutenzione delle caditoie, il risultato può produrre notevoli disagi per la popolazione, soprattutto in presenza di eventi piovosi anche di modesta intensità.

Le nostre pavimentazioni permeabili in calcestruzzo rappresentano una via alternativa e pulita alla gestione delle acque piovane e sono raccomandate anche dalla normativa: parliamo deI Decreto Ministeriale 11/10/2017 “CAM Edilizia” in vigore dal 7/11/2017 da adottare nei servizi di progettazione e lavori di ristrutturazione, nuova costruzione e manutenzione in edilizia, che prevede un uso intensivo di materiali permeabili.

La nostra linea di pavimentazioni permeabili - drenanti e filtranti - in masselli autobloccanti e lastre.

C’è l’imbarazzo della scelta tra Lunix®, Evergreen®, Grigliato® ed Ecotraffic®. La capacità drenante è determinata dalla foratura passante nel caso di Lunix, Evergreen, Grigliato, o da fughe maggiorate nel caso invece di Ecotraffic. Sono tutte pavimentazioni drenanti dall’elevato spessore, adatte anche a classi di traffico medio. Il tozzetto è invece l’elemento che consente di realizzare percorsi e superfici continue, che agevolano il passaggio dei pedoni. Le pavimentazioni filtranti, invece, come V8-V10, MacroDrain® e Filtra, sono composte da “calcestruzzo poroso”, un impasto particolare che permette di raggiungere livelli di permeabilità dell’acqua equiparabili e addirittura superiori al terreno naturale, pur in assenza di fori. L’acqua così può liberamente percolare attraverso il pavimento senza alterarne la stabilità e raggiungere il sottosuolo. Una pavimentazione priva di fori permette sperimentazioni cromatiche, naturali ed eleganti, oltre che l’eliminazione delle barriere architettoniche.

Drenanti e filtranti esempio

Masselli autobloccanti drenanti - grigliati erbosi, forati e pavimentazioni filtranti: ideali per la realizzazione di parcheggi, piazzali e aree urbane.

Le nostre soluzioni per pavimentazioni autobloccanti drenanti per esterni seguono rigidi criteri di sostenibilità ambientale e utilizzano materiali riciclati. Consentono di realizzare pavimentazioni drenanti adatte al traffico di veicoli e pedoni, rispettando le misure di tutela delle acque, combinando le esigenze di progetto con quelle normative e ambientali. Sono pavimentazioni permeabili che permettono il passaggio dell’acqua piovana che può essere smaltita negli strati superficiali del sottosuolo.